Nostra Aetate. Alle radici del dialogo interreligioso

NOSTRA AETATE

Alle radici del dialogo interreligioso

(di Paolo Trianni)

 

Comunichiamo l’avvenuta pubblicazione del sesto volume della collana “Ecclesia Mater. Studi e ricerche” nata da un accordo editoriale con Lateran University Press e diretta dal Preside e Vice-Preside pro-tempore dell’Istituto.

La collana vuole promuovere ed essere espressione dell’attività accademica dei docenti dell’ISSR “Ecclesia Mater”. Divisa in due sezioni – studi e ricerche – la collana intende realizzare e diffondere alcuni strumenti per l’insegnamento, nonché i risultati delle ricerche di quanti come docenti afferiscono all’Istituto.

La Dichiarazione Nostra Aetate rappresenta uno dei testi più innovativi e dibattuti del Concilio Vaticano Il. Con essa, per la prima volta nella sua storia, la Chiesa ha preso in esame il complesso mondo delle fedi non cristiane, inaugurando e dando fondamento ad una nuova stagione ecclesiale impostata al dialogo interreligioso. Il saggio ricostruisce la genesi testuale del documento e svolge un'analisi interpretativa dei suoi principali nodi concettuali individuandone le premesse nella riflessione teologica preconciliare.

PAOLO TRIANNI insegna presso l'Università Urbaniana ed il Pontificio ateneo sant'Anselmo di Roma. Autore di una decina di curatele, tra  le sue monografie si ricordano: Il monachesimo non cristiano (2008); Henri Le Saux. Un incontro con l'India (2011); Il Cristo di tutti. Teilhard de Chardin e le religioni (2012); Il diritto alla libertà religiosa. Alle fonti di Dignitatis Humanae (2014).