SEFIR

 

 

 
 
L'esperienza dell'Area di Ricerca SEFIR si è conclusa il 31 dicembre 2018. L'indirizzo di posta elettronica dell'Area non è più attivo. Le pubblicazioni di SEFIR (incluse alcune in corso di stampa, ma già segnalate negli elenchi riportati più oltre) sono sempre acquistabili rivolgendosi all'ISSR Ecclesia Mater.
 
 
Introduzione
Nella cornice delle finalità istituzionali dell'Ecclesia Mater, ed in continuità con l'esperienza - conclusasi positivamente il 28 febbraio 2003 - dell'analoga area di ricerca internazionale della Pontificia Università Lateranense, è istituita presso l'Istituto l'Area di Ricerca "Scienza e Fede sull'Interpretazione del Reale" (d'ora in poi: SEFIR).
In conformità con quanto previsto dall'art. 2, comma 2, dello Statuto dell'Ecclesia Mater, compito specifico dell'Area di Ricerca SEFIR è sviluppare la ricerca scientifica in relazione alle problematiche connesse al rapporto tra scienza e fede, in materia d'interpretazione del reale.
Nello sforzo di perseguire questa finalità, l'Area SEFIR promuove ogni opportuna iniziativa, in collaborazione con la Conferenza Episcopale Italiana e senza trascurare la condivisione dei risultati della ricerca intellettuale con una platea la più ampia possibile.
In particolare, l'Area SEFIR favorisce con proposte mirate la formazione di giovani studiosi.
L'attività dell'Area SEFIR è diretta e coordinata dal Comitato Direttivo, costituito da un Direttore, che ne è il responsabile, da un Segretario Esecutivo e da cinque studiosi di provata competenza. Essi sono designati dal Cardinale Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma e Gran Cancelliere della Pontificia Università Lateranense.
Attualmente il Direttore è il Prof. Giandomenico Boffi, il Segretario Esecutivo è il Prof. Gennaro Cicchese, i cinque studiosi sono i Proff. Pietro Coda, Roberto Presilla, Sergio Rondinara, Antonio Sabetta e Giuseppe Tanzella Nitti.
 

Obiettivi

In continuità con l’esperienza passata, l’Area di Ricerca SEFIR perseguirà due obiettivi:
a) essere un sempre più ampio luogo d’incontro e di dialogo, rigoroso e libero, tra cultori di diverse discipline che, senza abdicare all’autonomia delle medesime, sono però al tempo stesso aperti al contributo che può venire dalle altre branche e consapevoli dell’orizzonte comune di riferimento alla realtà e di ricerca della verità, entro il quale tutte si collocano;
b) mettere a tema sempre meglio le specifiche istanze epistemo­logiche ed ontologiche emergenti da quelle scienze – matematiche, informatiche, fisiche, biologiche – che già negli anni scorsi sono state sollecitate ad un dialogo con la filosofia e la teologia. Ciò anche nella consapevolezza che la mancanza di un plausibile ed integrato orizzonte veritativo non può non avere decisive conseguenze sul piano etico ed esistenziale, nella Chiesa e nella società.
Allo scopo di perseguire l’obiettivo a), saranno ulteriormente potenziate le interazioni con gli ambienti scientifici delle università non ecclesiastiche e le sinergie con altre realtà culturali esistenti, anche non cattoliche: SEFIR è ormai diventata una vasta rete di contatti, formali ed informali, attiva dietro molte iniziative.
Sempre in relazione all’obiettivo a) è poi da ricordare il collocamento delle pubblicazioni SEFIR presso l’editrice Città Nuova, che ha individuato in esse la propria collana di riferimento sul rapporto tra scienze e teologia.
Infine, ma non ultimo per importanza, si proseguirà nel tentativo di coltivare un vivaio di giovani, ad esempio con scuole di formazione e ricerca, anche con iniziative decentrate sul territorio nazionale. Si prevede di individuare forme di finanziamento per affiancare giovani studiosi a ricercatori maturi, affinchè vengano condotte indagini originali su temi d’interesse per l’area di ricerca.
Allo scopo di perseguire l’obiettivo b), si progetta di approfon­dire alcune tematiche di taglio antropologico.
L’attuale consapevolezza dei limiti dei sistemi formali e della ineluttabilità di scelte fondative nelle scienze, a fronte di una spettacolare efficacia dell’intervento tecnologico, rimanda ad un nuovo sforzo di comprensione di ciò che è naturale per l’uomo, anche in relazione alle differenze tra l’uomo e gli altri animali e tra l’uomo e le macchine. Tutte questioni che hanno grande risonanza nella comunità ecclesiale e nella società, come mostrano ad esempio il cinema e la letteratura.
Sempre in relazione all’obiettivo b) continuerà l’attività del gruppo di studio pluriennale sul tema Parole della scienza. Il compito del gruppo, costituito stabilmente da una ventina tra scienziati, filosofi e teologi, è quello di riflettere sui diversi usi e significati di certi vocaboli comuni tanto nel discorso scientifico, quanto in quello filosofico e teologico. Negli anni scorsi i frutti di Parole della scienza sono stati condivisi con il pubblico per tramite di alcuni fascicoli monografici della rivista Nuova Civiltà delle Macchine di Eri-Rai. Adesso sono condivisi mediante una collana di e-book presso Città Nuova.
 
Si presume che, come avvenuto in passato, possano aggiungersi a quanto sopra ulteriori momenti di studio e condivisione suggeriti dalle circostanze, non solo in ambito italiano, ma anche internazionale ed ecumenico.
 
 
 
Come contattare l'area SEFIR
Posta cartacea: SEFIR
                        Ecclesia Mater
                        Piazza S. Giovanni in Laterano, 4
                        00184   Roma
Posta elettronica: SEFIRArea@gmail.com
                           sefir@vicariatusurbis.org

 

 
 

Iniziative degli ultimi anni

 
Il gruppo Parole della scienza di SEFIR, sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa cattolica, ha organizzato un dibattito pubblico sul tema "Angelo Secchi e il suo tempo: nel secondo centenario della sua nascita", a Roma, presso la Pontificia Università Lateranense, il 26 ottobre 2018, alle ore 17:00. L'invito. La locandina.
 

SEFIR, sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa Cattolica, ha organizzato una Scuola di formazione e ricerca su "I luoghi della bellezza nei contesti scientifico-tecnico, speculativo e artistico", d'intesa con la Diocesi di Perugia, dal 18 al 20 ottobre 2018 (Perugia - Centro Congressi dell'Hotel Giò). Il Bando e il Modulo di partecipazione.

SEFIR, sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa Cattolica, ha organizzato un "Incontro di approfondimento sui temi della Scuola SEFIR 2017 di Perugia", a Sorrento (NA) il 9-10 giugno 2018. Il Programma.

SEFIR, sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa Cattolica, ha organizzato un convegno di studio sul tema "La realtà supera la fantasia – Scienziati, filosofi e teologi a confronto", a Roma, presso l'Auditorium Antonianum, dall’1 al 3 marzo 2018. Il Programma.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale della CEI per il Progetto Culturale e sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa cattolica, ha organizzato una Scuola di formazione e ricerca su "L'interazione naturale-artificiale negli ambiti scientifico-tecnico e speculativo", d'intesa con la Diocesi di Perugia, dal 25 al 28 ottobre 2017 (Perugia - Centro Congressi dell'Hotel Giò). Il Bando e il Modulo di partecipazione.

Il gruppo Parole della scienza di SEFIR, in collaborazione con il Servizio nazionale della CEI per il Progetto Culturale e sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa cattolica, ha organizzato un dibattito pubblico sul tema "Big Data nelle ricerche biomediche", a Roma, presso la Pontificia Università Lateranense, il 20 ottobre 2017, alle ore 17:30. L'invito. La locandina.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale della CEI per il Progetto Culturale e sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa cattolica, ha organizzato un "Incontro di approfondimento sui temi della Scuola SEFIR 2016 di Perugia", a Segrate (MI) il 17-18 giugno 2017. Il Programma.

SEFIR, in collaborazione con il Bibliocaffè letterario, Via Ostiense 95, Roma, ha ivi organizzato un ciclo di "Incontri di riflessione su uomini, animali e macchine", il 12 e il 19 aprile, il 3, 17 e 31 maggio 2017. Il Programma.

Rassegna stampa: NEWS.VA - 15 giugno 2017, SEFIR

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale della CEI per il Progetto Culturale e sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa cattolica, ha organizzato un convegno di studio sul tema "Si può vivere senza scienza?", a Roma, presso l'Auditorium Antonianum, dal 2 al 4 marzo 2017. Il Programma.

Rassegna stampa: Rete Sicomoro - 25 febbraio 2017, SEFIR; Il Sussidiario.net - 1 marco 2017, SEFIR; Avvenire, Agorà - 2 marzo 2017, SEFIR; Settimananews.it - 29 marzo 2017, SEFIR

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale della CEI per il Progetto Culturale e sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa cattolica, ha organizzato una Scuola di formazione e ricerca su "Dinamiche della creatività negli ambiti scientifico-tecnico, speculativo e artistico", d'intesa con la Diocesi di Perugia, dal 9 al 12 novembre 2016 (Perugia - Centro Congressi dell'Hotel Giò). Il Bando e il Modulo di partecipazione.

Il gruppo Parole della scienza di SEFIR, in collaborazione con il Servizio nazionale della CEI per il Progetto Culturale e sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa cattolica, ha organizzato un dibattito pubblico sul tema "Memoria e previsione negli animali non umani", a Roma, presso la Pontificia Università Lateranense, il 21 ottobre 2016. L'invito. La locandina.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale della CEI per il progetto culturale e sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa cattolica, ha organizzato un incontro di studio sul tema "Chi è l’uomo?", a Milano, presso la Fondazione Ambrosianeum, il 7 e il 14 ottobre 2016. Il Programma.

Rassegna stampa: www.milanotoday.it - 3 ottobre 2016, SEFIRwww.chiesadimilano.it - 4 ottobre 2016, SEFIRAvvenire - 14 ottobre 2016 SEFIR.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale della CEI per il Progetto Culturale e sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa cattolica, ha organizzato un "Incontro di approfondimento sui temi della Scuola SEFIR 2015 di Perugia", a Roma, il 16-17 aprile 2016. Il Programma.

SEFIR ha organizzato un convegno di studio sul tema "Comunicazione e comunicabilità", a Roma, presso l'Auditorium Antonianum, dal 21 al 23 gennaio 2016. Il Programma.

Rassegna stampa: Informazione.it, Istruzione e formazione – 26 gennaio 2016, SEFIRAvvenire, Attualità – 23 gennaio 2016, SEFIRwww.francoabruzzo.it – 21 gennaio 2016, SEFIRSIR – 20 gennaio 2016, SEFIRAvvenire, Agorà – 19 gennaio 2016, SEFIRRete Sicomoro, Teologia e cultura – 19 gennaio 2016, SEFIRInforma, RP e Comunicazione – 18 gennaio 2016, SEFIRLa Discussione, Cultura – 15 gennaio 2016, SEFIR.

Il gruppo Parole della scienza di SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un dibattito pubblico sul tema "Quel che i biologi pensano della luce", a Roma, presso la Pontificia Università Lateranense, il 23 ottobre 2015. Il programma-invito. La locandina.

Rassegna stampa: SIR - 15 ottobre 2015, SEFIR; Avvenire - 22 ottobre 2015, SEFIR; Sicomoro - 23 ottobre 2015, SEFIR.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato la Scuola di formazione e ricerca su "Aspetti delle dinamiche di apprendimento automatico, biologico e sociale", d'intesa con la Diocesi di Perugia, dal 21 al 24 giugno 2015 (Perugia - Centro Congressi dell'Hotel Giò). Il Bando e il Modulo di partecipazione.
 

SEFIR, in sinergia con la Specializzazione in Teologia Fondamentale della Facoltà di Sacra Teologia dell'Università Lateranense ed in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un incontro pubblico sul tema "La teologia tra scienza e fantascienza", a Roma, presso l'Università Lateranense - Aula Paolo VI, il giorno 15 aprile 2015. Manifesto ed invito.

Rassegna stampa: News.va - 16 aprile 2015; RomaSette - 16 aprile 2015Avvenire - 14 aprile 2015; Rete Sicomoro - 15 aprile 2015; SIR - 15 aprile 2015ScuolaInsegnanti.it - 15 aprile 2015; Aleteia. org - 23 marzo 2015SIR - 25 marzo 2015; Rete Sicomoro - marzo 2015https://www.facebook.com/EcclesiaMater?ref=bookmarks.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno di studio sul tema "Progresso scientifico e progresso umano", a Roma, presso l'Auditorium Antonianum, dal 22 al 24 gennaio 2015. Programma.

Rassegna stampa: Rete Sicomoro - 30 gennaio 2015; Avvenire, Agorà - 24 gennaio 2015; Avvenire, Agorà - 22 gennaio 2015; Repubblica, Scienze - 21 gennaio 2015; Avvenire, Agorà - 20 gennaio 2015; SIR - 19 gennaio 2015.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale e con il Dipartimento di Matematica e Fisica dell'Università Cattolica (sede di Brescia), ha organizzato a Brescia, il 28 novembre 2014, la presentazione del libro: S. Chibbaro, L. Rondoni, A. Vulpiani, REDUCTIONISM, EMERGENCE AND LEVELS OF REALITY, Springer 2014. Locandina.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un workshop internazionale in occasione del venticinquesimo anniversario della caduta del muro di Berlino, a Roma, dal 6 al 9 novembre 2014, sul tema SCIENCE AND CHRISTIAN FAITH IN POST-COLD WAR EUROPE: A COMPARATIVE ANALYSIS. Announcement.
 
Il gruppo Parole della scienza di SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un dibattito pubblico sul tema "Qualcosa che i fisici pensano della materia all'inizio del XXI secolo", presso la Pontificia Università Lateranense, il 24 ottobre 2014. L'Invito-Programma. La Locandina.

Rassegna stampa: "La scienza approda in parrocchia" - Rete Sicomoro - luglio 2014.
 
le fo SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato la Scuola di formazione e ricerca su "Aspetti pluri-disciplinari delle dinamiche di relazione multi-agente", d'intesa con la Diocesi di Perugia, dal 15 al 18 giugno 2014 (Perugia - Centro Congressi dell'Hotel Giò). Il Bando e il Modulo di partecipazione.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno di studio sul tema "Scienza come arte e arte come scienza", a Roma, presso l'Auditorium Antonianum, dal 23 al 25 gennaio 2014. Programma.

Il gruppo Parole della scienza di SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un dibattito pubblico sul tema "Aspetti del rapporto continuo - discreto nella filosofia e nella matematica dell'antichità", presso la Pontificia Università Lateranense, il 25 ottobre 2013. Programma.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato la Scuola di formazione e ricerca su "La Coscienza", d'intesa con la Diocesi di Perugia, dal 2 al 6 aprile 2013 (Perugia - Centro Congressi dell'Hotel Giò). Il Bando e il Modulo di partecipazione.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno di studio sul tema "Il futuro", a Roma, presso l'Auditorium Antonianum, dal 24 al 26 gennaio 2013. Programma.

Il gruppo Parole della scienza di SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un dibattito pubblico sul tema "La macchina universale di Turing, la relazione tra hardware e software, e i limiti della calcolabilità", presso la Pontificia Università Lateranense, il 26 ottobre 2012. Programma. Depliant.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato la Scuola di formazione e ricerca su "La Libertà", d'intesa con la Diocesi di Perugia, dal 10 al 14 aprile 2012 (Perugia - Centro Congressi dell'Hotel Giò). Il Bando e il Modulo di partecipazione.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno di studio sul tema "Le macchine parlano di noi", presso l'Auditorium Antonianum dal 26 al 28 gennaio 2012.
Programma.

Il gruppo Parole della scienza di SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un dibattito pubblico sul tema "Complessità e struttura", presso la Pontificia Università Lateranense il 25 novembre 2011.
Programma.

• Premio SEFIR Edizione 2011 (Bando e Scheda di partecipazione). Il vincitore del premio. Martedì 13 dicembre 2011, alle ore 16.30, nell'Aula del Senato Accademico della PUL, conferimento del Premio SEFIR Edizione 2011. Il Programma.
 

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno di studio sul tema "Intenzioni e fini", Roma 27 - 29 gennaio 2011. Programma.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un dibattito pubblico sul tema "Cambiamenti climatici e istanza etica", Roma 10 dicembre 2010.
Programma. Manifesto
.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno di studio sul tema "Scegliere razionalmente", Roma 28 - 30 gennaio 2010.
Programma.

• Premio SEFIR Edizione 2009 (
Bando e Scheda di partecipazione). Il vincitore del premio.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno di studio su "Le figure ecclesiastiche di fronte a Galilei", Roma 13 novembre 2009.
Programma.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno di studio su "La intelligibilità del reale", Roma 29 - 31 gennaio 2009.
Programma.

• Premio SEFIR Edizione 2008 (
Bando e Scheda di partecipazione). Il vincitore del premio
.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno di studio su "Scienze e sofferenza", Roma 31 gennaio e 1 - 2 febbraio 2008.
Programma.

• Premio SEFIR Edizione 2007 (Bando e Scheda di partecipazione). I vincitori del premio.

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno di studio su "Esseri umani - natura - Dio", Roma 25 - 27 gennaio 2007.
Informazioni e Programma
 

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno su "Istanze epistemologiche e ontologiche emergenti dalle scienze biologiche", Roma 13 - 15 luglio 2006. Informazioni e Programma

L'I.S.S.R. Ecclesia Mater, le aree di ricerca interdisciplinari SEFIR e TFS, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, hanno organizzato due tavole rotonde su "La creatura senza il Creatore svanisce (GS 36)", Roma - 27 e 28 marzo 2006

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno su "Istanze epistemologiche e ontologiche emergenti dalle scienze informatiche", Roma 26 - 28 gennaio 2006. Informazioni e Programma

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno su "Istanze epistemologiche e ontologiche emergenti dalle scienze fisiche", Roma 7 - 9 luglio 2005. Informazioni e Programma

SEFIR, in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, ha organizzato un convegno su "Istanze epistemologiche e ontologiche emergenti dalle scienze matematiche", Roma 20 - 22 gennaio 2005. Informazioni e Programma

Scuola su "Interpretazione del reale: teologia, filosofia e scienze in dialogo", Roma 2 - 4 settembre 2004.  Informazioni e modulo di adesione
Informazioni e Programma
 
 
 
 
 
 
Collana Quaderni SEFIR (non più alimentata)

Quaderno SEFIR 1                                                               € 15,00
P. Coda – R. Presilla (a cura di), Interpretazioni del reale. Scienza, filosofia e teologia in dialogo, PUL-Mursia, Roma 2000
Il volume riporta gli atti dell’omonimo seminario di studi organizzato dal SEFIR presso la Pontificia Università Lateranense di Roma.
Il seminario di studi si è tenuto a Roma il 17 e 18 aprile 1999. L’obiettivo è stato quello di compiere una prima ricognizione sul tema, proponendo una panoramica sullo stato dell’arte nei tre ambiti disciplinari menzionati. Dopo i saluti di S. Em.za il Cardinal Camillo Ruini, presidente della CEI, e di S. Ec.za Mons. Angelo Scola, Rettore della PUL, il volume presenta l’introduzione di P. Coda, i tre interventi programmati (di G. Lorizio, P. Picozza e R. Presilla) e gli interventi di quanti, tra gli invitati, italiani e non, hanno preso la parola.
__________________
Quaderno SEFIR 2                                                               € 18,00
G. Prodi – M. Malaguti (a cura di), Memoria dell’origine. Percorsi sul tema della Creazione, PUL-Mursia, Roma 2001
Il volume si compone di dieci capitoli che raccolgono le riflessioni di altrettanti autori: Le scienze della natura: loro origine storica e loro valore. I rapporti con il mondo della fede (G. M. Prosperi),  Il mondo: creazione o assurdo? (S. Boffi),  Il divenire come creazione: riflessioni di un fisico (R. Ascoli), Scienza e meta scienza nello sviluppo e nella divulgazione della cosmologia fisica (S. Bonometto), Informazione ed evoluzione cosmologica (L. Secco), Cosmologia, scienza dell’Universo, scienza dell’uomo (F. Lucchin), Scienza e fede tra ieri e oggi (N. Dellaporta), Casualità e principio fondante (M. Malaguti), Dio non pensa. Egli crea (U. Regina), Dio e la creazione dal nulla. Una riflessione teologica (P. Coda).
__________________
Quaderno SEFIR 3                                                               € 16,00
G. Cicchese – S. Rondinara (a cura di), L’uomo e il cosmo tra Rivelazione e scienza, LUP, Roma 2003
Il volume riporta gli atti del seminario di studi su La visione del mondo e dell’uomo tra fede e scienze, organizzato dal SEFIR presso la Pontificia Università Lateranense di Roma.
Il lavoro seminariale, qui fedelmente riportato, risulta da un approfondimento della visione del mondo e della persona umana che scaturisce dall’interazione dialogica tra sapere scientifico e sapere della fede cristiana. Il testo si presenta come un utile riferimento per il tema antropologico e cosmologico, in un contesto culturale interessato alle implicazioni scientifiche dei saperi sul mondo umano e alla consapevolezza e necessità di cogliere la valenza umanistica del lavoro scientifico. Il volume contiene le relazioni di G. Lorizio. G. Tanzella-Nitti, S. Muratore, P. Coda, A. Staglianò, S. Rondinara, A. Strumia, G. Cicchese, A. Pettorossi, M. Solmavico, M. Ugaglia.
__________________
Quaderno SEFIR 4                                                               € 19,00
M. Uguaglia, Modelli idrostatici del moto da Aristotele a Galileo, LUP, Roma 2004
Lo studio che viene qui presentato è la risposta ad un invito a tenere un seminario sul concetto di horror vacui, all’interno del SEFIR. Essendosi l’indagine estesa oltre i limiti ragionevoli, i risultati della ricerca sono stati raccolti e proposti in forma del volume. In esso il problema dell’horror vacui viene inserito nel contesto più ampio delle teorie fisiche di Aristotele, delle quali l’autrice propone un’interpretazione originale, mettendone in evidenza l’origine idrostatica. Alla mancata comprensione di una tale origine vengono quindi ricondotti alcuni tra gli aspetti più problematici della tradizione aristotelica, tra i quali, appunto, il concetto di horror vacui.
Nella seconda parte del volume il problema viene indagato nel contesto della nascita della scienza moderna, con particolare riferimento alla riscoperta dell’idrostatica archimedea e del suo utilizzo da parte di Galileo.
__________________
Quaderno SEFIR 5                                                               € 15,00
G. Cicchese (a cura di), Intelligenza e linguaggio. Questioni e prospettive nel dialogo tra scienza e teologia, LUP, Roma 2004
Il volume riporta gli atti del seminario di studi su Intelligenza e linguaggio: questioni e prospettive nel dialogo tra scienza e teologia, organizzato dal SEFIR presso la Pontificia Università Lateranense di Roma. In questo volume si vuole mettere a fuoco, in prospettiva interdisciplinare, il significato e l’intenzionalità del linguaggio umano, nell’unità e, insieme, nella molteplicità delle sue espressioni. Dopo secoli di reciproca incomprensione e, anche, di esclusione tra i linguaggi utilizzati in teologia, in filosofia e nelle diverse scienze, sembra oggi maturare la possibilità di cogliere l’unità di fondo, nella pluralità di espressioni, dell’atto linguistico in grazia del quale l’uomo dice il reale, mentre la struttura e l’intenzionalità analogica e simbolica del linguaggio paiono riacquistare una centralità che da tempo sembrava perduta. Di qui due piste di ricerca: quella di una messa a punto storica e teoretica del rapporto tra il linguaggio della metafisica e quello delle scienze; e quella dell’indagine intorno al linguaggio in se’ considerato, nei suoi vari livelli d’emergenza e nelle sue varie forme d’espressione.
__________________
Quaderno SEFIR 6                                                               € 16,00
P. Coda (a cura di), La questione ontologica tra scienza e fede, LUP, Roma 2004
Il volume raccoglie gli atti del convegno Le implicazioni ontologiche dei saperi scientifici organizzato dal SEFIR presso la Pontificia Università Lateranense di Roma. L’obiettivo dei lavori, documentato in queste pagine, è stato quello di sollecitare alcune discipline scientifiche a mettere il luce le questioni di carattere ontologico emergenti dal seno stesso delle loro indagini. Senza con ciò comprometterne l’autonomia metodologica, ma invitandole a un dialogo costruttivo con quelle altre discipline, in particolare la filosofia e la teologia, che prendono a loro oggetto, pur con formalità diverse, le questioni che toccano il significato stesso della realtà e della sua molteplice interpretazione.
 
Il volume si apre con l’introduzione di P. Coda e seguono poi le relazioni: di G. Boffi su Il secolo d’oro della matematica, di A. Pettorossi su Computing as Experimental Thinking, di A. Strumia su Tracce di ontologia aristotelica nella fisica degli ultimi decenni, di L. Galleni su Biosfera ed evoluzione, di M. Buiatti su La vita fra ordine e libertà, di S. Boffi su Meccanica quantistica, statuto epistemologico della fisica e implicazioni ontologiche, di S. Muratore su Implicazioni ontologiche dei saperi scientifici. Questioni e prospettive nel dialogo tra scienza e teologia, di G. Tanzella-Nitti su Prospettive ontologiche e sapere scientifico. La visione di Tommaso d’Aquino,  di N. Bosco su  A. N. Whitehead. Per una ontologia organicistica e processuale, di P. Coda su  Ontologia trinitaria e sapere delle scienze.
__________________
Quaderno SEFIR 7                                                               € 16,00
G. Jacovitti - A. Pettorossi - R. Consolo - V. Senni (a cura di), Information: science and technology for the New Century, LUP, Roma 2007  
Information is considered to be a primary good whose production and exchange measure the level of development of human society. Information is also a novel key concept for the understanding of reality. In the year 2000 on the occasion of the Jubilee of the University Professor, a Conference on “Information: science and technology for the New Century” was held in Rome (Italy) with the objective of deepening the understanding of the notion of Information in complex structures, such as mathematical and logical theories, biological systems, cognitive systems, social and economical systems. This book presents the revised and updated contributions of the speakers at the Conference and introduces the reader to some recent developments and achievements for the understanding of the role of Information in the modern world.
 
Il volume raccoglie gli atti del convegno Information: Science and Technology for the New Century, tenutosi a Roma nel 2000 in occasione del Giubileo dei Professori universitari. Gli interventi sono stati riveduti e aggiornati conferendo così ai contenuti uno sguardo diacronico che racchiude e descrive un quinquennio di riflessioni e dibattiti scientifici sulla dimensione conoscitiva dell’informazione. A fare un bilancio delle più importanti acquisizioni, sono presenti le principali discipline che riguardano la informazione o ne utilizzano i concetti: la matematica, la scienza dei calcolatori, la teoria dell’informazione, l’intelligenza artificiale, la biologia, la neurologia, le scienze cognitive, la sociologia e la mediologia.
__________________
 
I volumi della collana Quaderni SEFIR possono essere acquistati contattando l’Area di Ricerca (SEFIRArea@gmail.com).
__________________
 
Collana Scienze e fede
 
 
Volume 1                                                                           € 19,50
D. Lambert, Scienze e teologia: figure di un dialogo, Città Nuova, Roma 2006
Spesso l’incontro tra le scienze e la teologia viene presentato in termini di conflitto, scontro o incomprensione, e la stessa storia, passata e presente, è costellata di contrapposizioni implicite o esplicite tra gli uomini di scienza e quelli di fede. Eppure, è sempre più impensabile che scienze e teologia si ignorino o non cerchino un possibile terreno d’incontro: e l’anello mancante non può essere che filosofico. Nel campo della matematica, dell’astrofisica, delle teorie evoluzioniste e della biologia sono in gioco scelte che richiedono un’ermenuetica della natura e dell’impegno etico delle scienze. Ed è in questa apertura che si riformula la questione teologica. Ripercorrendo il cammino dal Concilio Vaticano I all’enciclica di Giovanni Paolo II Fides et ratio, l’autore declina la teologia della creazione come teologia della “co-creazione”, proponendo un discernimento che rende giustizia alla “creazione da parte dell’uomo” facendo giustizia alla “creazione da parte di Dio”.
__________________
 
Volume 2                                                                           € 12,00
S. Rondinara (a cura di), Dio come Spirito e le scienze della natura. In dialogo con Wolfhart Pannenberg, Città Nuova, Roma 2008
Il volume riporta gli atti del seminario di studi organizzato dal SEFIR a Roma, presso la Pontificia Università Lateranense, con il professor Wolfhart Pannenberg, docente emerito di Teologia sistematica e Teologia ecumenica nella facoltà di teologia evangelica dell’Università di Monaco di Baviera, noto per la sua apprezzata opera teologica e per essere originalmente entrato in dialogo con autorevoli membri della comunità scientifica internazionale formulando loro domande teologiche. La relazione del professor Pannenberg e la trascrizione del dibattito seminariale qui riportate sono precedute da alcuni saggi con l’intento di introdurre il lettore al pensiero e alle opere del teologo tedesco, favorendo così una più efficace comprensione del suo pensiero.
__________________
          
Volume 3                                                                              € 22,00
R. Presilla - S. Rondinara (a cura di), Scienze fisiche e matematiche. Istanze epistemologiche e ontologiche, Città Nuova, Roma 2010
Il volume raccoglie i contributi esposti in due convegni realizzati dall'area di ricerca SEFIR, rispettivamente su Istanze epistemologiche e ontologiche delle scienze matematiche e Istanze epistemologiche e ontologiche delle scienze fisiche. I due eventi, pensati e realizzati come parti integranti di un unico programma di ricerca interdisciplinare, hanno espresso l’intenzione di sollecitare alcuni esponenti delle scienze matematiche e fisiche a mettere in luce questioni e temi di carattere epistemologico e ontologico che emergono nel loro procedere conoscitivo e stabilire un dialogo costruttivo con altre discipline che toccano anch’esse il significato del reale quali la filosofia e la teologia. In un panorama culturale sempre più sensibile alla relazione sinergica tra scienze naturali e teologia si offre al lettore questo testo nella convinzione di poter stimolare e arricchire la propria personale riflessione.
___________________
Volume 4                                                                                € 28,00
G. Cicchese - A. Pettorossi - S. Crespi Reghizzi - V. Senni (a cura di), Scienze informatiche e biologiche epistemologia e ontologia, Città Nuova, Roma 2011


Il volume raccoglie i contributi esposti in due convegni realizzati dall’area di ricerca SEFIR, rispettivamente su Istanze epistemologiche e ontologiche delle scienze informatiche e Istanze epistemologiche e ontologiche delle scienze biologiche. I due eventi, pensati e realizzati come parti integranti di un unico programma di ricerca interdisciplinare, hanno espresso l’intenzione di sollecitare alcuni esponenti delle scienze informatiche e biologiche a mettere in luce questioni e temi di carattere epistemologico e ontologico che emergono nel loro procedere conoscitivo e stabilire un dialogo costruttivo con altre discipline che toccano anch’esse il significato del reale quali la filosofia e la teologia. In un panorama culturale sempre più sensibile alla relazione sinergica tra scienze naturali e teologia si offre al lettore questo testo nella convinzione di poter stimolare e arricchire la propria personale riflessione.
          ____________________
 
 Volume 5                                                                                  € 18,00
S. Rondinara (ed.), L'intelligibilità del reale. Natura, uomo e macchina, Città Nuova, Roma 2013

Il presente volume raccoglie i contributi più significativi presentati in tre convegni realizzati dall’area di ricerca SEFIR, tra il 2007 e il 2009, rispettivamente su Esseri umani – natura – Dio; Scienze e sofferenza  e  La intellegibilità del reale. I tre eventi, pensati e realizzati come parti integranti di un unico programma di ricerca interdisciplinare, hanno voluto esprimere da un lato il tentativo di fare un bilancio del lavoro svolto nei precedenti anni dall’area di ricerca e dall’altro rilanciare mediante un opportuno approfondimento alcune tematiche appena sfiorate o non ancora toccate sino allora. Lo scopo è stimolare alcuni esponenti dell’ambito tecnologico, delle scienze naturali, del sapere filosofico e teologico ad evidenziare, secondo la propria prospettiva, questioni e temi circa l’intelligibilità del reale.  In un panorama culturale sempre più sensibile alla relazione sinergica tra scienze naturali e teologia si offre al lettore questo testo nella convinzione di poter stimolare e arricchire la propria personale riflessione.
____________________

Volume 6                                                                                    € 18,00

              S. Rondinara (ed.), Scelte razionali, intenzionalità, fini, Città Nuova, Roma 2014

Il presente volume raccoglie i contributi più significativi presentati in due convegni realizzati dall’area di ricerca SEFIR, tra il 2010 e il 2011, rispettivamente su Scegliere razionalmente e Intenzioni e fini. I due eventi, pensati e realizzati come parti integranti di un unico programma di ricerca interdisciplinare, sono stati pensati e realizzati secondo una duplice finalità: stimolare la riflessione e il dibattito fra ricercatori in varie discipline su due caratteri distintivi dell’essere personale quali le scelte razionali e la ricerca di scopi e fini sia a livello personale che sociale; e approfondire le due direttrici tematiche anche nel campo naturale fisico e biologico. In un panorama culturale sempre più sensibile all’interdisciplinarità e alla relazione sinergica tra scienze naturali e teologia si offre al lettore questo testo nella convinzione di poter stimolare e arricchire la propria personale riflessione.

________________________

Volume 7                                                                                    € 18,00

               G. Cicchese (ed.), Macchine e futuro. Una sfida per l'uomo, Città Nuova, Roma 2015

Il rapporto tra scienze naturali, tecnologia e futuro, un dialogo multidisciplinare. In un’epoca in cui si rivela sempre più inscindibile, e al contempo problematica, la relazione tra essere umano, tecnica/tecnologia e futuro si offre al lettore questo testo nella convinzione di poter stimolare e arricchire la propria personale riflessione e il dibattito tra ricercatori in varie discipline sul rapporto con le macchine e con il tempo, declinato nella dimensione del futuro. Il saggio raccoglie i contributi più significativi presentati in due convegni realizzati dall'area di ricerca SEFIR tra il 2012 e il 2013, rispettivamente su Le macchine parlano di noi e Il futuro.

________________________

Volume 8                                                                                    € 18,00

      S. Rondinara (ed.), Le scienze tra arte, comunicazione e progresso, Città Nuova, Roma 2017
Il volume raccoglie i contributi più significativi  elaborati nei lavori dell’area di ricerca SEFIR (Scienza e Fede sull’Interpretazione del Reale) e presentati in successivi convegni organizzati dalla stessa area di ricerca su: Scienza come arte e arte come scienza; Progresso scientifico e progresso umano; Comunicazione e comunicabilità. I tre eventi, parti integranti di un unico programma di ricerca interdisciplinare, sono stati pensati e realizzati allo scopo di stimolare la riflessione e il dibattito fra docenti e ricercatori in varie discipline su alcuni caratteri distintivi dell’attività scientifica quali la sua vicinanza all’attività artistica, il suo contributo alla comunicazione e al processo di sviluppo umano. In un panorama culturale sempre più sensibile all’interdisciplinarità e alla relazione sinergica tra scienze naturali e teologia si offre al lettore questo testo nella convinzione di poter stimolare e arricchire la propria personale riflessione.

________________________

Volume 9          (in corso di stampa)                                                            

                          S. Rondinara (ed.), Si può vivere senza scienza?, Città Nuova, Roma 2019

 

 I volumi della collana Scienze e fede possono essere acquistati in libreria o contattando l’Area di Ricerca (SEFIRArea@gmail.com).

        ______________________

Collana e-book Parole della Scienza
 
E-book 1                                                                                     € 2,99
 
      M. Bernardoni - S. Rondinara (a cura di), Teoria, modello, Città Nuova, Roma 2015
A fronte di linguaggi e metodi altamente settoriali, devenuti "inaccessibili" ai non addetti ai lavori, la possibilità di una conoscenza del reale passa per l'esercizio del dialogo rispettoso tra i saperi e le competenze diverse, nel quale ci si deve anzitutto intendere sul significato delle parole utilizzate. Nasce da questo sforzo il presente volume che cerca di aiutare a chiarire le differenze e le analogie di significato attribuito alle parole Teoria e Modello nell'ambito sia delle scienze "dure" che della scienze umanistiche.
 
 
E-book 2                                                                                     € 2,99
 
      M. Bernardoni - S. Rondinara (a cura di), Continuo, discreto, Città Nuova, Roma 2016
A fronte di linguaggi e metodi altamente settoriali, divenuti "inaccessibili" ai non addetti ai lavori, la possibilità di una conoscenza del reale passa per l'esercizio del dialogo rispettoso tra i saperi e le competenze diverse, nel quale ci si deve anzitutto intendere sul significato delle parole utilizzate. A tale proposito il gruppo di studio Parole della Scienza di SEFIR, costituito stabilmente da una ventina tra scienziati, filosofi e teologi impegnati a riflettere sull’utilizzo di certo vocaboli comuni tanto nel discorso scientifico quanto in quello filosofico e teologico, affronta annualmente una coppia di termini di volta in volta diversi. Questo volume raccoglie gli articoli scritti da alcuni membri del gruppo sui termini Continuo e Discreto.
E-book 3                                                                                     € 2,99
                M. Bernardoni - S. Rondinara (a cura di), Forma, Materia, Corpuscolo, Onda, Città Nuova, Roma 2017

A fronte di linguaggi e metodi altamente settoriali, divenuti "inaccessibili" ai non addetti ai lavori, la possibilità di una conoscenza del reale passa per l'esercizio del dialogo rispettoso tra i saperi e le competenze diverse, nel quale ci si deve anzitutto intendere sul significato delle parole utilizzate. A tale proposito il gruppo di studio Parole della Scienza di SEFIR, costituito stabilmente da una ventina tra scienziati, filosofi e teologi impegnati a riflettere sull’utilizzo di certo vocaboli comuni tanto nel discorso scientifico quanto in quello filosofico e teologico, affronta annualmente una coppia di termini di volta in volta diversi. Questo volume raccoglie gli articoli scritti da alcuni membri del gruppo sulle coppie Forma e Materia, Corpuscolo e Onda.

 

E-book 4             (in corso di stampa)                                                   

                               M. Bernardoni (a cura di), Memoria, Previsione; Dato, Informazione, Tempo, Città Nuova, Roma 2019

                        

Gli e-book della collana Parole della Scienza possono essere acquistati nelle principali librerie on-line.

 
SCIENCE AND CHRISTIAN FAITH IN POST-COLD WAR EUROPE

(di Giandomenico Boffi e Marijan Sunjic, eds.)

This book contains most of the contributions given at the International workshop  twenty-five years after  the fall of the Berlin Wall that took place in Rome, 6-9 November, 2014, with the title SCIENCE AND CHRISTIAN FAITH IN POST-COLD WAR EUROPE: A COMPARATIVE ANALYSIS. The workshop was organized by SEFIR and by SGSS, a study group  at the University of Zagreb, in cooperation with Servizio Nazionale per il Progetto Culturale.

Il testo è il quarto volume della collana “Ecclesia Mater. Studi e ricerche”, nata da un accordo editoriale con Lateran University Press e diretta dal Preside e Vice-Preside pro-tempore dell’Istituto Ecclesia Mater. Può essere acquistato in libreria o contattando l’Area di Ricerca (SEFIRArea@gmail.com).

__________________
 
 
EDIZIONE ANNOTATA DEGLI SCRITTI MATEMATICI DI ANTONIO ROSMINI

(di Monica Ugaglia)

Il volume contiene il frutto di un progetto d’indagine promosso dall’area di ricerca SEFIR dell’ISSR Ecclesia Mater. SEFIR (Scienza e fede sull’interpretazione del reale) da quasi vent’anni offre un qualificato luogo di incontro e dialogo a teologi, filosofi, storici della scienza e cultori di svariate discipline quali la matematica, l’informatica, la fisica, la chimica, la biologia, l’ingegneria, etc. In tale contesto non sorprende l’interesse per il rapporto che ha avuto con la matematica una figura significativa come quella di Rosmini.

Il testo è il decimo volume della collana “Ecclesia Mater. Studi e ricerche”, nata da un accordo editoriale con Lateran University Press e diretta dal Preside e Vice-Preside pro-tempore dell’Istituto Ecclesia Mater. Può essere acquistato in libreria o contattando l’Area di Ricerca (SEFIRArea@gmail.com).

          __________________

 

La teologia tra scienza e fantascienza

(di Giandomenico Boffi, ed.)

Come ogni scienza, la teologia – accanto a momenti di analisi rigorosa – ha bisogno di tutto quel che ispira lo studioso a pensare percorsi nuovi. Fantascienza e genere fantasy esprimono esigenze profonde dell’animo contemporaneo che il teologo può e deve intercettare. Se ne parlò nell’affollato convegno che ha motivato la redazione di questo volumetto, convegno organizzato dall’area di ricerca SEFIR dell’ISSR Ecclesia Mater e dalla Specializzazione in Teologia fondamentale della Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense.

Il testo fa parte della collana “Le Lanterne” (edita dalla Lateran University Press), nata con lo scopo di fornire sussidi pratici, agevoli e spunti di riflessione per illuminare tematiche importanti della vita ecclesiale e culturale.

Può essere acquistato on-line dal sito http://e-lup.com/, oppure in libreria o contattando l’Area di Ricerca (SEFIRArea@gmail.com).

Locandina, Comunicato stampaFoto della presentazione del testo il 15 giugno 2016.

__________________
 
 
 
Nuova Civiltà delle Macchine
Rivista trimestrale di analisi e critica
 
Fascicolo monografico su Caso e Probabilità
 
Anno XXVII – n° 1 – gennaio/marzo 2009
I contributi pubblicati in questo numero vedono interloquire matematici, fisici, biologi, filosofi e teologi a conferma della validità dell’idea ispiratrice della Rivista: l’unità di fondo dei momenti scientifici ed umanistici del sapere.
Questo fascicolo monografico, dedicato a Caso e Probabilità, nasce da una iniziativa comune, Parole della Scienza, tra l’Associazione Nuova Civiltà delle Macchine di Forlì e l’Area di Ricerca SEFIR.
 

Fascicolo monografico su Esperienza, Misura e Verifica
 
Anno XXVII – n° 4 – ottobre/dicembre 2009
Questo fascicolo monografico, dedicato a Esperienza, Misura e Verifica, nasce da una iniziativa comune, Parole della Scienza, tra l’Associazione Nuova Civiltà delle Macchine di Forlì e l’Area di Ricerca SEFIR.
 

Fascicolo monografico su Le fonti della scelta
 
 
Anno XXVIII – n° 4 – ottobre/dicembre 2010
Questo fascicolo monografico, dedicato a Le fonti della scelta, nasce da un seminario a porte chiuse dell'Area di Ricerca SEFIR, svoltosi a Roma nel gennaio 2010, sul tema Scegliere razionalmente.
 

Fascicolo su Irreversibilità e trasformazione. Un dialogo tra fede e ragione
 
 
Anno XXX – n° 1 – gennaio/marzo 2012
Questo fascicolo, dedicato a Irreversibilità e trasformazione, nasce da un seminario a porte chiuse dell'Area di Ricerca SEFIR, svoltosi a Roma.
 

Fascicolo su Complessità
 
 
Anno XXX – n° 4 – ottobre/dicembre 2012
L’idea di dedicare la parte monografica di questo fascicolo al tema della complessità è nata da un evento su Complessità e Struttura tenutosi a Roma il 25 e 26 novembre 2011.
 
 

La Rivista può essere acquistata contattando l'Area di Ricerca (SEFIRArea@gmail.com).